Come Cucinare il Baccalà in Dieci Minuti? Ricette Facili e Veloci

Il baccalà (ovvero merluzzo sotto sale) si presta ad essere cucinato in tanti modi diversi realizzando antipasti, primi o secondi piatti facili, veloci da preparare ma anche gustosi e genuini. Sono moltissime le ricette veloci con il baccalà pensate per valorizzarne il sapore ma, allo stesso tempo, giocare con la creatività per dar forma ad una serie di pietanze che lascino a bocca aperta i vostri ospiti.

I questa pagina troverete una selezione delle nostre migliori ricette con il baccalà ed un video dimostrativo dello showcooking di Chef Franco Favaretto, del ristorante Baccalàdivino, all’Auchan di Mestre, che usando i nostri prodotti vi insegnerà come cucinare il baccalà creando delle veloci e gustose ricette a base di baccalà dissalato e stoccafisso ammollato. Prendete appunti!

 

Nei giorni di festa (in particolare a Natale), quando in tutte le case i piatti di pesce non possono mai mancare, oppure in occasione di un pranzo domenicale in famiglia, di una cena romantica o semplicemente se avete voglia di gustare, durante la pausa dal lavoro, un pranzo veloce ma buono, le ricette con il baccalà sono l’ideale perchè, al contrario di quello che si pensa, facili e veloci da preparare

L’utilizzo di baccalà precotto o già ammollato è sicuramente un elemento che può semplificare e velocizzare il processo in quanto non richiede preparazioni particolarmente elaborate o cotture prolungate e permette di cucinare il baccalà garantendo la massima qualità del piatto a base di merluzzo (da cui deriva il baccalà); vale a dire che, anche preparando ricette veloci a base di baccalà, il suo gusto originale non verrà modificato ed anzi sarà ampiamente valorizzato. Ovviamente alla base è necessario avere un prodotto di alta qualità, ma di questo ne parleremo in seguito.

 

Come si cucina il Baccalà: Ricette Veloci

Ricette

Ricetta Baccalà in Umido alla Veneta

Oggi vediamo come preparare passo dopo passo una ricetta tradizionale della cucina veneziana: il baccalà in umido alla veneta. Come nella maggior parte delle ricette venete, nel famoso baccalà in umido veneziano non è il merluzzo salato quello che viene utilizzato in cucina ma lo stoccafisso…

Ricetta Pancake di mais, Baccalà mantecato e Guacamole
Ricette

Pancake di Mais, Baccalà Mantecato e Guacamole

Idee per il cenone natalizio: L’Executive Chef Michele Cella, della BIOsteria Basilico13 di Treviso, propone per Natale il tradizionale baccalà mantecato in versione finger food

Insalata Light di Stoccafisso
Ricette

Insalata Light di Stoccafisso con Mango, Fragole, Sedano e Misticanza

L’estate è il mese dei buoni propositi: essere più rilassati, iniziare la dieta o depurarsi dagli eccessi culinari. Le alte temperature, un po’ di stanchezza e la voglia di rimettersi in forma stuzzicano la fantasia nel creare nuove ricette veloci, appetitose e light. Un’ottima idea, leggera e allo stesso tempo saporita, è proposta dal “re del Baccalà” Chef Franco Favaretto, patron del ristorante Baccalàdivino. Si tratta di un’insalata di stoccafisso…

ricetta baccala alla livornese con pomodoro
Ricette

Ricetta Baccalà Alla Livornese

Oggi vediamo come preparare una ricetta tradizionale della cucina toscana, il baccalà alla livornese. In una pentola adeguata per grandezza, meglio se antiaderente, mettere l’olio a fuoco vivace e, una volta caldo, far rosolare i filetti di baccalà fino a prendere una leggera doratura. A questo punto…

piatto ricetta baccala e patate appena sfornato
Ricette

Ricetta Baccalà al Forno con Patate e Olive

Togliere il sale in eccesso dal pesce e seguire la nostra collaudata procedura per dissalare il baccalà. Al termine, tagliare il baccalà a filetti di circa un etto ciascuno. Preparare patate, cipolle ed olive denocciolate…

Ricette

Ricetta Baccalà alla Vicentina

Per ottenere il perfetto Baccalà alla vicentina affetta finemente le cipolle e soffriggile in un tegamino con un bicchiere d’olio; aggiungi le sarde sotto sale, che avrai prima tagliato a pezzetti.

Ricette

Ricetta Baccalà alla Marinara

Rosola a fuoco lieve, in una pentola antiaderente, nell’olio di oliva extravergine l’aglio ed il peperoncino. Posa i filetti baccala’ nella pentola assieme alla polpa di pomodoro, alle olive nere ed ai filetti di acciughe.

Ricette

Ricetta Baccalà Mantecato

Cuoci la polpa di stoccafisso in acqua salata per 10 minuti dal bollore. Nel frattempo scalda gli olii, in microonde o a bagnomaria, raggiungendo la temperatura del contenuto della busta (60 °C).

Se avete poco tempo da dedicare alla cucina o non sapete come ammollare il baccalà, i nostri prodotti rappresentano la materia prima più indicata per iniziare a preparare, in pochi minuti, le migliori ricette facili con il baccalà: ammollato o precotto, il baccalà firmato Tagliapietra è infatti ‘pronto all’uso’, rendendo la procedura di preparazione del piatto ancora più semplice e veloce; in soli dieci minuti potrete sperimentare e portare in tavola una delle tante ricette veloci con il baccalà: dal baccalà mantecato al baccalà in padella con olive e capperi, da quello in agrodolce al baccalà in frittelle; oppure sbizzarrirvi preparandolo al forno, con contorno di patate o, perchè no, in agrodolce.

I prodotti della Linea Stocco Facile permetteno di avere baccalà e stoccafisso pronto all’uso, in quanto già ammollato, o precotto per chi ha poco tempo in cucina e non vuole rinunciare al gusto d’eccellenza di questo pesce. La materia prima viene importata direttamente dai paesi nordici, dove seguiamo personalmente la filiera produttiva recandoci in loco a verificare la produzione e la lavorazione.

 

Come cucinare il Baccalà in 10 minuti

 

Ecco le 3 velocissime Ricette svolte durante lo Showcooking utilizzando i prodotti della linea StoccoFacile!

Come noterete, rispetto alle ricette pubblicate qui sopra, il procedimento è davvero facile e veloce.

 

1) BACCALA’ MANTECATO

Ingredienti

  • 1 confezione di Polpa in pezzi di stoccafisso ammollato (300 gr)
  • 150ml Olio extravergine delicato
  • 150ml Olio di girasole
  • Sale fino q.b.

Preparazione

Immergi la busta chiusa in acqua quasi a bollore per 5 minuti. Apri e scola il contenuto del sacchetto e separa la polpa dall’acqua. Conserva l’acqua e comincia a sbattere la polpa con l’attrezzatura in tuo possesso (meglio se una planetaria). Continua a sbattere aggiungendo il sale e gli olii a filo poco a poco, avendo cura di aggiungere qualche cucchiaio d’acqua durante la mantecatura.

2) CUORE DI BACCALÀ SU SALSA DI SCALOGNO

Ingredienti

  • 1 confezione di Filetto di baccalà dissalato (300 gr)
  • 8 scalogni medi
  • 150ml Olio extravergine delicato
  • 1 confezione di panna fresca da cucina
  • 1 bicchierino di Martini Dry
  • Sale pepe e olio extravergine q.b.

Preparazione

Metti il cuore di baccalà su una teglia con carta da forno (precedentemente bagnata), con un goccio di acqua e un po’ di olio. Ungi bene il filetto da entrambi i lati. Inforna a 200 C° per 20 minuti circa. Precedentemente pulisci lo scalogno, taglialo a pezzi grossolani e rosolalo in una padella con un po’ d’olio extravergine e un pizzico di sale. Una volta imbiondito lo scalogno versarci il Martini dry e fallo evaporare completamente. Aggiungi poi la panna fresca e lasciala sul fuoco finché non si addensa. Una volta pronta aggiusta la salsa di sale e pepe e copri a specchio il piatto (meglio se caldo) e adagiaci sopra il filetto appena esce dal forno.

3) FILETTO DI STOCCAFISSO ALLA MEDITERRANEA

Ingredienti

  • 1 confezione di Filetti di stoccafisso ammollato (400 gr)
  • 400 gr di pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio
  • 200 gr di olive taggiasche disossate
  • 100 gr di capperi dissalati
  • 1 ciuffo di basilico
  • Sale pepe e olio extravergine q.b.

Preparazione

Metti l’olio d’oliva in una padella antiaderente e versaci i pomodorini precedentemente tagliati in quattro, con i 2 spicchi d’aglio tagliati a metà. Soffriggi il tutto per qualche minuto. Metti da parte il sugo così ottenuto e utilizzando la stessa padella adagiaci i filetti e ricoprili con il pomodoro precedentemente preparato, avendo cura di togliere l’aglio. Unisci i capperi, le olive, mezzo bicchiere d’acqua e copri. Fai bollire per 10 minuti. Aggiusta di sale e pepe e servi caldo.

E' utile? Condividilo!