Ricetta Baccalà alla Vicentina

Ricetta Baccalà alla Vicentina

 

Tempo di preparazione

15 minuti

Cottura

2 ore

Difficoltà

Media

Ingredienti per 4 persone

  • Una busta di Filetti di Stoccafisso ammollato da 400 g
  • 80 g di cipolla bianca
  • ¼ di litro di latte
  • ¼ di litro di olio extravergine di oliva delicato
  • 2 sarde sotto sale
  • poca farina
  • 20 g di formaggio grana
  • una manciata di prezzemolo
  • sale e pepe q.b.

Preparazione
Per ottenere il perfetto Baccalà alla vicentina affetta finemente le cipolle e soffriggile in un tegamino con un bicchiere d’olio; aggiungi le sarde sotto sale, che avrai prima tagliato a pezzetti.

Per ultimo, a fuoco spento, unisci il prezzemolo tritato. Irrora i vari pezzi di stoccafisso con il soffritto preparato e passali nella farina. Versa qualche cucchiaiata di soffritto in un tegame di cotto o alluminio, oppure in una pirofila, e disponi uno accanto all’altro i pezzi di pesce.

Ricopri il tutto con il resto del soffritto aggiungendo anche il latte, il grana grattugiato, il sale e il pepe. Unisci l’olio fino a ricoprire tutti i pezzi livellandoli.

Cucina a fuoco molto dolce o in forno ventilato per circa 2 ore. Ogni tanto muovi il recipiente in senso rotatorio, evitando di mescolare.

Questa ricetta per il baccalà alla vicentina è frutto della passione di una famiglia che da oltre 50 anni fa della lavorazione dello stoccafisso il proprio mestiere.

 

Per questa ricetta puoi usare:


Video Ricetta Baccalà alla Vicentina

In questo video mostriamo come preparare il baccalà alla vicentina con i prodotti della linea StoccoFacile… che permette di preparare un gustoso baccalà in modo semplice, veloce e senza sgradevoli odori in cucina.